La gelée di fragole rubata

Caro blog, a te posso dirlo, tanto non ci legge nessuno: ho rubato una gelée, una salsa di fragole profumatissima che la gelatina rende geometricamente perfetta.

L’ho trovata su un blog che amo molto, e che mi fa sognare: quello di Pinella. L’ho preparata con amore ma senza crederci veramente, perchè le ricette di Pinella sono sempre troppo difficili per me e si concludono sempre in umilianti distastri. Ma stavolta è successo qualcosa di magico: è venuto fuori un capolavoro, persino mia sorella si è complimentata… Ed ora sento mia questa gelée, fa parte del mio repertorio, è il mio vanto.

Scusami dolce e generosa Pinella, meriteresti che registrassi un account blogsport per ringraziarti, lasciando un commento sul tuo blog, ma per pigrizia la mia gratitudine non ti arriverà…

qui è usata con la pannacotta

Ingredienti

  • 375g di fragole passate
  • 10g di succo di limone
  • 50g di zucchero
  • 17g di maizena
  • altri 12g di zucchero
  • 2 fogli di gelatina (anzichè 1 come suggerito da Pinella, perchè a me piace metterla in frigo…)
  • altri 50g di passato di fragole

Procedimento

Fate prendere il bollore al puré di fragole precedentemente passato al setaccio. Ponete la gelatina in un bagno di acqua ghiacciata. Aggiungete i 50 gr di zucchero al puré di fragole e ponete in una ciotola il succo del limone, la maizena, i 12 gr di zucchero e altri 50 gr di passato di frutta. Aggiungete questo composto omogeneo al primo passato che sta bollendo, mescolare molto bene, togliere dal fuoco. Far freddare un po’ e aggiungere la gelatina.

A questo punto, a seconda dell’uso che se ne deve fare, mettere il composto nello stampo. Congelare per un bel po’… Anche se avendo aumentato un po’ le dosi di gelatina, può stare anche in frigo.

Published in: on giugno 15, 2008 at 4:44 pm  Lascia un commento  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://piccoledonneinamerica.wordpress.com/2008/06/15/la-gelee-di-fragole-rubata/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: